Perché Disabilitare i Widget nella Schermata di Blocco in iOS 10

2169
0

I widget che possiamo inserire nella schermata di blocco di iOS 10 sono veramente utili, permettono di chiamare, inviare messaggi, dare un’occhiata al calendario, shazammare una canzone e così via; tutto questo senza dover sbloccare l’iPhone.

Ma tutta questa convenienza a volte entra in conflitto con la privacy del nostro account. Questo perché come possiamo accedere alle varie applicazioni senza dover sbloccare lo smartphone, lo può fare chiunque abbia fra le mani il nostro cellulare. Quindi se sul nostro iPhone 6 abbiamo inserito DropBox fra i widget accessibili dalla schermata di blocco, chiunque può aprire l’applicazione ed accedere ai nostri file.

Se questo scenario vi spaventa o vi fa sentire insicuri potete diminuire la convenienza e aumentare la sicurezza del vostro smartphone disabilitando i widget.

COME DISABILITARE I WIDGET

Per disabilitarli dobbiamo aprire le impostazioni, cercare la voce “Touch ID e codice” e inserire la password appena richiesto. Adesso, nella sezione “CONSENTI ACCESSO SE BLOCCATO“, settiamo su off lo switch accanto all’opzione “Vista Oggi“. Questa è l’opzione che indica i widget che stiamo cercando di disabilitare, per verificare se effettivamente abbiamo disattivato i widget torniamo alla schermata di blocco e assicuriamoci di vedere solamente un punto, anziché due, in fondo allo schermo (sopra il pulsante home).

NOTA

Disabilitare l’accesso ai widget non li elimina! Possiamo sempre accedervi una volta che abbiamo sbloccato l’iPhone e facendo uno swipe verso destra, per accedere alla pagina a sinistra della home.