Sony annuncia un 600mm f/4 ed un 200-600mm f/5.6-6.3

254
0

Sony ha appena annunciato due nuovi obiettivi sportivi dedicati, ovviamente, alle proprie mirrorless full frame; stiamo parlando del Sony FE 600mm f/4 G Master OSS e del Sony FE 200-600 f/5.6-6.3 G OSS. Anche se si faranno ancora attendere, visto il lancio fissato per agosto, sono già disponibili le schede tecniche (e ovviamente non manca qualche recensione dai big di YouTube).

SONY 600MM F/4 G MASTER

Premesso che è ancora prestissimo per parlare di entrambi gli obiettivi, andiamo ad analizzarne le specifiche, partendo dal più pregiato: il 600mm. Questo obiettivo va ad affiancare il Sony FE 400mm f/2.8 GM OSS sia in termini di prezzo, circa 14000 €, sia in termini di utilizzo. Il 600mm trova largo impiego nella fotografia di sport ad alto livello e nella fotografia naturalistica, due tipologie di fotografia che per quanto possano sembrare differenti condividono spesso gli obiettivi.

COSA ASPETTARSI

Una lunghezza focale così spinta, unita ad un diaframma piuttosto ampio, non può che conferire al Sony FE 600mm f/4 G Master OSS rare qualità ottiche. Per non parlare delle prestazioni “fisiche” che sarà in grado di offrire grazie al Dual XD Linear Motor che Sony implementa anche sul 400mm f/2.8 per muovere il sistema di messa a fuoco; motore fulmineo, indispensabile per obiettivi di questo tipo. Altro dettaglio, che ogni tanto sfugge, è il significato della sigla G Master: con queste lettere Sony ci assicura che l’obiettivo sarà in grado di risolvere tutti i 42 megapixel della Sony Alpha 7R Mark III! Ovviamente l’obiettivo sarà compatibile col sistema Steady Shot delle varie fotocamere Sony e sarà anche tropicalizzato grazie al sistema di guarnizioni interne (e quella sulla baionetta) che terranno fuori dal barilotto polvere ed umidità.

SONY 200-600MM F/5.6-6.3

Come detto prima, in contemporanea al 600mm, è stato annunciato anche il Sony FE 200-600 f/5.6-6.3 G OSS, obiettivo nettamente più raggiungibile, che infatti si posiziona a circa 2000 €. Non per questo però sarà da prendere sotto gamba perché farà comunque parte della serie G. Essendo un obiettivo sportivo che strizza l’occhio alla caccia fotografica, anche il 200-600mm sarà dotato di stabilizzatore e precauzioni contro polvere e umidità, d’altronde dovrà andare a coomare quel vuoto lasciato in balia dei vari Sigma e Tamron che al momento vengono utilizzati sulle mirorless Sony tramite adattatori.

Scopri tutti i dettagli sugli obiettivi visitandone la scheda prodotto e continua a leggere questo blog per rimanere aggiornato sulle prossime novità, come data di lancio e prezzo italiano!