Canon potrebbe lanciare la sua mirrorless prima full frame, rumors

158
0
CONDIVIDI

Negli ulitmi mesi sta crescendo sempre di più l’idea che Canon possa lanciare una sua mirrorless full frame per contrastare l’enorme successo avuto da Sony, così da riacquistare una fetta di quel mercato. Tali rumors sarebbero alimentati dalle informazioni trapelate riguardo la road map che Canon intende sostenere nel 2018, con la conferma che non ci saranno alcune dichiarazioni da parte di Canon prima dell’evento Photokina 2018; questo vuol dire che prima di agosto non ne sentiremo parlare, almeno non dalle fonti ufficiali.

La stessa fonte che ha lasciato trapelare le informazioni riguardo il lancio della fotocamera full frame, afferma che una mirrorless APS-C da posizionare sopra la Canon Eos M5 non è in programma.

LA MIRRORLESS FULL FRAME

Se fino ad ora le informazioni riportate possono essere considerate plausibili, adesso iniziamo a lavorare un po’ di fantasia. La lista che segue riporta le probabili caratteristiche tecniche della fotocamera:

  • Sensore, ovviamente full frame, dedicato, quindi non ereditato dalle fotocamere di punta dell’azienda come la Canon Eos 6D Mark II o la Canon Eos 5D Mark IV.
  • L’innesto sarà il classico EF, piuttosto plausibile visto il grande parco ottiche full frame a disposizione.
  • Non ci saranno ottiche dedicate, come gli obiettivi EF-M, ma tutti i nuovi obiettivi saranno progettati considerando il fattore mirrorless.
  • La possibilità di flimare in 4K, considerata una caratteristica importante per una fotocamera volta al futuro.

Anche Nikon potrebbe entrare nel settore delle mirrorless full frame, a dirlo non sono semplici rumors ma il general menager stesso, l’unico dettaglio che rimane sfocato (per usare termini a tema) è la data di lancio, previsto comunque per la prima metà del 2018.