Ecco a voi la nuova Sony ZV-E10

227
0

Oggi vi presento la nuova Sony ZV E-10, videocamera per il vlogger che viene fornita in kit con l’obiettivo 16-50, ma personalmente ho fatto subito l’upgrade con il 10-18 perché con un bel grandangolo riusciamo a lavorare molto meglio per quanto riguarda il vlogging.

Ecco il link per acquistare la macchina, l’obiettivo oppure il kit con il 16-50

Questa videocamera è pensata per i vlogger quindi per YouTuber come me, ma anche Streamer che vogliono fare dirette su Twitch per streammare direttamente dalla macchina attraverso un cavo apposito ed essere così subito pronti per andare live.

Molto leggera e compatta rientra nella categoria mirrorles quindi possibilità di avere obiettivi intercambiabili e facilità di lavorare con diverse lenti Sony e-mount.

Non è solo videocamera ma scatta anche delle foto e monta un sensore aps-c di 24 megapixel

Sony ha semplificato molto tutta la procedura di registrazione per permettere anche a chi è alle prime armi o comunque fa solo vlogging e non è un fotografo professionista, di poterla utilizzare al volo.

Quali sono le necessità di chi fa video su YouTube o comunque vlog?

E’ quella di cogliere l’attimo ed evitare di stare lì a perdere tempo per impostare, pigiare, settare così da catturare subito la scena che hai in testa e riprenderla subito, nell’immediato!

Non vi dico che è tascabile, ma quasi, e la sua facilità di registrazione è straordinaria perché c’è un tasto bello grosso, rosso per iniziare subito a registrare.

Questo aspetto gioca molto a favore di Sony perché mi è capitato personalmente di lavorare anche con i loro prodotti insieme ai miei collaboratori e un problema della registrazione era che c’è sempre stato un tastino minuscolo nell’angolo piccolo che non sapevi se l’avevi premuto oppure no e rimaneva sempre il dubbio che il video non fosse partito.

Perchè un conto è se uno fa il video da dietro ma se lo stai facendo per te stesso, è importante essere sicuri che è stata avviata la ripresa quindi adesso tasto ben visibile, premi, fa il rumore e diventa rosso il contorno dello schermo così non ci si può sbagliare perché nella mia esperienza posso assicurarvi che purtroppo mi è successo un sacco di volte di iniziare a fare dei video e poi rendermi conto che stavo parlando da solo e quindi andare a buttare via tutto il materiale.

Stavo lì a ragionare e ragionare, dicevo tutte le idee e poi nulla tutto perso quindi in questo modo è un bel punto a favore e si è risolto questo problema.

Altro punto fondamentale è lo schermo orientabile, non è touch, perché si torna sempre al solito discorso cioè che ci sono altre mirrorless che non hanno lo schermo orientabile quindi è un bel problema registrarsi senza vedere cosa stai prendendo.

Invece così è l’ideale perché è importantissimo vedersi per essere sicuri di essere a fuoco, di essere esposti correttamente e anche per avere un’idea di qual’è l’inquadratura quindi schermo orientabile super easy quindi adatto anche se se si vuole fare anche una bella cinematica

Mirino mancante?

Si, il mirino è stato tolto quindi possiamo solo ed esclusivamente vedere dal live view ma non lo reputo un problema perché la macchina è pensata per fare i video dunque per fare i vlog e non è necessario avere il mirino.

Questo porta ad una notevole semplificazione di tutto il processo di creazione dei vlog perché come dico sempre, semplificare al massimo la parte tecnica e meccanica rende più fluido il lavoro creativo da parte dell’operatore.

L’importante è aprire, girare, premere rec e registrare subito quindi via il mirino e facciamo direttamente da schermo.

Quali sono le prestazioni del microfono?

Il vantaggio interessante che possiede questa macchina è il microfono che Sony che abbiamo testato nel video presente nel nostro canale YouTube tramite il test sul campo

In dotazione da Sony viene fornito un piccolo microfono che alla fine non è poi così piccolo in realtà perché secondo me fa davvero un ottimo lavoro.

Posizione del microfono

Va posizionato sulla sulla slitta a contatto caldo, quindi quella che andiamo ad utilizzare per il flash e per i vari accessori.

Se però volete qualcosa di più prestante Sony ha pensato bene di mettere l’ingresso per il microfono quindi possiamo montargli anche il microfono esterno che può essere un Rode o tutti i vari microfoni da YouTuber così avrete l’audio al top

Ricordatevi sempre però che andate a rinunciare alla portabilità perché si bella macchina con tutti gli accessori però il problema è che poi andate a perdere quella spontaneità che deve crearsi nel momento che crei il video.

Avendo fatto il test sul campo posso dirvi che starei con questo microfono.

Microfono aggiuntivo fornito in dotazione con la macchina

Parliamo di audio!

Sony ha pensato proprio a tutto perché è presente il jack per le cuffie. Questo vi dà la possibilità di sentirvi in anteprima mentre parlate per capire se la qualità del suono è buona oppure se scarsa

In ogni caso se dopo aver registrato volete ascoltarvi in treno e capire se si sente bene o no, verificare se con il vento le persone stanno sentendo o è una tragedia e non sentiranno nulla, il jack per le cuffie vi permette di farlo senza problemi.

Caratteristiche video

La macchina quindi ha tre funzioni: foto, video e slow e quick perché ovviamente questa macchina va bene anche per le foto, anche se si presta meglio per i video.

Cos’è slow e quick? E’ la possibilità di fare lo slow-motion quindi volete fare delle belle cinematiche slow-motion, belle emotive? Premete tre volte fino all’impostazione slow e quick e potrete fare un video in slow-motion.

E’ possibile registrare in 4k fino a 30fps, in full hd 60 fps e fino a 100 fps per lo slow motion

L’autofocus di Sony è veramente fiammante. Autofocus continuo sul volto quindi vi segue anche se vi spostate a destra o a sinistra. Ma la caratteristica super top per voi che volete fare le recensioni ad esempio Tech, Beauty o Food, la cosa veramente game changer è il tasto dove c’è il cestino quindi quando voi registrate potete swicciare il punto da mettere a fuoco perché pigiando questo tasto avrete risolto il problema di dover mettere a fuoco sul volto oppure sul prodotto perché va a swicciare automaticamente a fuoco sul prodotto

Messa a fuoco sul prodotto
Messa a fuoco sul Vlogger

Consiglio: la macchina Non è tropicalizzata quindi attenzione a usarla in condizioni di maltempo e di pioggia perché rischiate di rovinarla

Qualità del sensore

Il sensore è un aps-c Sony da 24 megapixel quindi non è full frame ma ha un sacco di funzionalità sotto l’aspetto della gestione del colore perché abbiamo dei pre set come ad esempio “bellezza” che va magari ad ammorbidirci la pelle.

Ci sono due versioni di questo preset, un po’ come i filtri di instagram:

  • soft che ci ammorbidisce la pelle, ci toglie le imperfezioni perchè siete dei vlogger estremi che registrate giorno e notte e quindi avete la faccia un po’ distrutta. Ecco in quel caso va a mascherare un po’ la vostra stanchezza;
  • estremo che personalmente vi sconsiglio perché si vede che vi rende finti e non reali come dovrebbe essere un vlogger.

Dopo troviamo una serie di profili colore come cine ed s-log per andare a lavorare in modo professionale sui nostri colori in fase di editing e andare a fare color correction o color grading 

Ci sono comunque dei preset base per chi vuole registrare e avere il video pronto senza settare troppo la macchina come per esempio, ritratto, macro paesaggio e possiamo anche impostarli in automatico così che fa tutto automaticamente per chi veramente vuole farlo a livello amatoriale e non ha particolari esigenze di avere l’immagine di un certo tipo.

Stabilizzazione

Ha due sistemi di stabilizzazione:

  • active per le riprese in movimento 
  • steady che permette di ridurre tutte le vibrazioni della videocamera quando si riprende con lo zoom

Dovete valutare voi in base alla situazione comunque tra la stabilizzazione del sensore e la stabilizzazione dell’ottica secondo me avremmo un’ottima stabilizzazione. Vi ricordo di verificare il test sul campo fatto nel video recensione della macchina

Quanto può durare un video?

Un altro vantaggio per tutti coloro che vogliono fare i video lunghi perchè magari avete la necessità di fare un’intervista oppure volete fare un video di un evento, ecco questa macchina non ha limite di registrazione come invece c’è in tante altre macchine quindi potete registrare continuamente finché non vi esplode la memory card. Per la memory card ovviamente se volete tirare fuori il meglio da una macchina del genere, dovete usare una memory card che abbia delle prestazioni adeguate 

Finalmente Test sul campo!!

Ho fatto delle prove registrando in profilo colore cine sia a 10 che a 18 millimetri perché personalmente mi piace personalizzare la macchina e mettere la colour.

La messa a fuoco è fantastica perchè mi sono accorto che addirittura mi metteva a fuoco l’occhio, quindi non la faccia ma direttamente l’occhio ed è fenomenale perché in un vlog il fuoco deve essere al top. E’ davvero brutto quando il fuoco si perde perché poi le persone smettano di guardare il video. Ho messo l’antivento sul microfono ma durante la registrazione non c’era un grandissimo vento e anche togliendolo dava delle prestazioni davvero ottime! Come detto anche in un precedente paragrafo, vi consiglio il 10-18 perchè secondo me è fenomenale.

Vi informo però che se usata con 16-50 che è motorizzato, potete zoomare anzichè manualmente direttamente dalla ghiera che c’è sulla macchina  motorizzata sennò in alternativa potete farlo a mano come come ho fatto io durante la prova su campo!

Immagine del test sul campo

Confermo comunque che questa macchina sembra proprio pensata per avere una lente motorizzata dato che c’è questo strumento che ci permette di farlo 

Se ne avete la necessità potete utilizzare anche un’impugnatura stile gorillapod però elettronico che ci consente di controllare questa Sony direttamente da lì quindi premere rec e zoommare durante la registrazione ok 

Spero che questa recensione sia stata di vostro gradimento e…..iscrivetevi al canale!

Articolo precedenteNANLITE – I nuovi led tubolari PavoTube II 15x e 30x
Articolo successivoPc Gaming – Ollo G3 Mini Bulldozer