Il migliore obiettivo economico per foto ritratto

149
0

Ciao ragazzi, oggi voglio andare a spiegarvi qual è la migliore lente economica per fare foto di ritratto senza rovinarsi il portafogli.

A mio parere ciò che vi serve assolutamente è un 50mm, quindi una lente economica sotto i 100 euro.

Quando iniziate a pensare di acquistare un obiettivo per fare foto di ritratto spesso mi viene chiesto: “Walter, ma è meglio un 50 mm, un 35 mm, un 85 o similari?”.

Molto spesso quando si inizia ad entrare nel mondo della fotografia cos’è che si fa?

Si compra una macchina fotografica Entry Level, quindi con un formato del sensore aps-c, con queste fotocamere solitamente abbiamo la lente kit in dotazione, quindi la lente base.

Questo perché quando si è all’inizio non si ha ben chiaro che foto si vuol andare a fare e quindi si sceglie di rimanere con quella lente zoom, perchè vi permette di fare un po’ tutto.

Quindi si parla di lenti come il 18-55mm per le reflex, del 16-50mm per le mirrorles Sony che sono entrambe ottime lenti per iniziare ma poi se volete fare dei ritratti vi serve qualcosa to the next level.

E il passo successivo è il 50 mm! Perché il 50 millimetri? Perchè innanzitutto le lenti fisse sono migliori delle lenti zoom sotto l’aspetto della nitidezza, della luminosità e un diaframma di F 1.8. Proprio parlando del diaframma, in questo caso ci da quella spinta in più per fare ritratti consentendoci di avere un bello sfondo sfuocato e ci permette di mettere il focus sul nostro soggetto. Nei ritratti infatti è molto importante vedere il nostro soggetto, lo sguardo, le espressioni e quindi bisogna staccarlo da quello che è lo sfondo circostante.

Ecco questo riusciamo a farlo grazie a questo obiettivo 50 mm piccolo e compatto ma che ha una resa davvero importante.

Nella mia esperienza ha cambiato il modo di fare fotografia di tantissime persone soprattutto quando si è all’inizi e si scopre adesso cosa si può fare con una macchina fotografica e nn abbiamo enormi budget da poter spendere.

La recensione infatti è basata su questo, un obiettivo di ritratti migliore ed economico sotto i 100 euro e basandoci su qualità/prezzo il 50mm è uno dei migliori.

Vi sconsiglio degli zoom e vi sconsiglio dei grandangoli

Una lente grandangolare che può essere ad esempio un 35 mm anche stesso aps-c, diventa un 50 mm quindi facciamo chiarezza su questo discorso.

I sensori aps-c che vengono montati su gran parte delle reflex entry level, hanno un moltiplicatore di focale, un fattore di crop di ritaglio perché sono sensori più piccoli.

In particolar modo su Canon il fattore è di 1.6 mentre Nikon 1.5 quindi questo significa che un 50 mm effettivo diventa circa un 85mm mentre invece un 35mm diventa un 50mm però niente panico ragazzi perché anche se questo vi viene moltiplicato e quindi quel fattore appunto di moltiplicazione diventa circa 80/85 mm, rimane comunque un’ottima lente per i tratti perché vi mantiene un angolo di campo ristretto.

Se scattate con un 35 mm che su aps-c può essere sempre consigliato perché diventa un 50 mm effettivo.

Se invece scattasse con un 35 mm effettivo, quindi un 24 mm, lì vi vengano fuori diversi problemi e cioè avrete delle distorsioni perché non è la lente adatta per i ritratti. Va bene per i tratti ambientali perché ha un angolo di campo più ampio e quindi vi prende più ambiente. Quindi in questo caso o avrete il problema di vedere troppo ambiente e quindi si va a perdere il focus sul soggetto oppure avrete il problema che vi dovrete avvicinare e quindi andrete a distorcere le proporzioni del volto ad esempio farete un naso parecchio grosso oppure degli occhi piccoli oppure magari una testa enorme in base all’altezza alla quale scattate. Quindi se volete scattare con il grandangolo o più lontani usate il 50 millimetri e siete apposto per andare a scattare dove volete.

Altro discorso importante è che è sempre meglio avere delle lenti fisse rispetto a delle lenti zoom ad esempio non cascate nella trappola di dire “vabbè prendo un 18-200 almeno ce l’ho tutte le focali. Posso fare grandangolare, posso fare 35 mm, 50 eccetera”. No perchè questo tipo di obiettivi, come anche voi noterete, sono abbastanza economici perché vanno a rinunciare su tutta una serie di pro che voi avete su un obiettivo come un 50mm. I pro sono diaframma parecchio aperto F 1.8 quindi lente veramente luminosa, vi fa un bel bokeh che è fondamentale nei ritratti e ha anche un’ottima nitidezza. Nelle lenti tuttofare invece andate a perdere questa nitidezza visto che ci sono tante lenti dentro e poi andate a perdere anche luminosità e sfondo sfuocato che è la cosa più importante nei ritratti quindi non fate l’errore di comprare lenti superzoom per andare poi a togliervi il pensiero!

E’ molto compatto questo 50 mm quindi ve lo portare bene in giro, lo mettete nello zaino insieme agli altri obiettivi.

Ho fatto anche un breve test sul campo per andare a vedere la resa e magari non è top come una lente da 2000 euro ma la differenza non la noterete se volete fare dei ritratti in giro coi vostri amici o con delle modelle. Potrete lavorarci tranquillamente con questa lente che ovviamente è di plastica ma va benissimo così quindi possiamo scattare in automatico o manuale!

Qual’é il difetto di queste lenti economiche? Hanno dei problemi a livello di aberrazione cromatica quindi vi succederà di vedere del viola intorno alle zone chiare e intorno alle zone bianche. Ecco questa cosa non preoccupatevi perché la potete risolvere in tre secondi attraverso un’apposita sezione, un’apposita funzionalità di Lightroom e di Camera Raw quindi non preoccupatevi per quello piuttosto preoccupatevi appunto di lavorare nella messa a fuoco nei migliori dei modi perché dovete mettere a fuoco attentamente essendo un diaframma aperto quindi mettete sempre a fuoco sugli occhi nei ritratti. E’ fondamentale in un ritratto mettere a fuoco gli occhi e scattando con un obiettivo simile potreste avere il rischio di mettere a fuoco il naso e non gli occhi oppure la bocca e non gli occhi quindi attenzione perché poi ve ne pentite quando andate a casa a rivedere le foto al computer.

Vi metto degli scatti d’esempio ho realizzato durante uno shooting che ho fatto per voi per farvi vedere sul campo la resa dell’obiettivo.

Ricordatevi di iscrivervi al nostro canale Youtube perché usciranno sempre nuovi video di fotografia, ma non solo!

Articolo precedenteA cosa servono i tasti FN del computer?
Articolo successivoCome Usare La Macchina Fotografica In Manuale