Nuove Presunte Immagini della Nuova Canon Eos 6D Mark II

823
0

Nokishita colpisce ancora facendo trapelare le immagini e le informazioni riguardanti la nuova Canon Eos 6D Mark II che, secondo alcune indiscrezioni, sarà presentata domani (29 giugno).

LE CARATTERISTICHE

Secondo i rumors che stanno circolando la fotocamera avrà un nuovo sensore (ovviamente full frame) da 26.2 Megapixel effettivi affiancato dal processore DIGIC 7; sensibilità aumentata nettamente, arrivando ad ISO 40000 (espandibili fino a 102400); il sistema di autofocus Pixel CMOS AF potrà contare su 45 punti a croce, capace di mantenere l’autofocus continuo anche in video; il mirinio però non garantirà una copertura del 100% dell’inquadratura nemmeno in questa versione; in compenso lo schermo posteriore da 3″ diventa direzionabile e touch screen!

Non entusiasmano invece le prestazioni dal punto di vista sportivo perché la 6d Mark II potrà raggiungere una raffica di massimo 6,5 fps. L’otturatore inoltre potrà esporre per un minimo di soli 1/4000s. Migliorerano le capacità video, ma non esageratamente, almeno sulla carta: non troveremo il 4K che Canon si ostina ad omettere (L’unica cosa 4K su questa fotocamera sarà la funzione time lapse automatica), ma la fotocamera sarà comunque in grado di filmare in Full HD a 60fps (Canon Eos 6D si limita a 30fps) permettendo almeno di creare sequenze in (un lieve) slow motion; inoltre offrirà la funzione di stabilizzazione elettronica a 5 assi, caratteristica innovativa.

La fotocamera incorporerà antenna Wi-Fi, sensore NFC e GPS facilitando così le operazione di gestione e condivisione delle immagini acquisite. Le batterie compatibili continueranno ad essere le Canon LP-E6N (o LP-E6) che garantiranno fino a 1200 scatti (a schermo spento). Le schede di memoria compatibili invece saranno le SD/SDHC/SDXC con supporto allo standard UHS-I; sul corpo sarà presente un unico slot.

Vista superiore Canon Eos 6D Mark II

La fotocamera, ricordo che sono tutte indiscrezioni, sarà venduta in kit con il Canon EF 24-70mm f/4 L IS USM. Per vedere se effettivamente queste caratteristiche si riveleranno vere non dovremo far altro che aspettare domani, presunto giorno della presetnazione ufficiale, data in cui verrà lanciata (forse) anche la Canon 200D.