Impossible acquista Polaroid e lancia la OneStep 2

1076
0

Quello che per dieci anni è sembrato essere un Impossible Project si è invece concretizzato: l’azienda ha acquistato i brevetti e le proprietà intellettuali della Polaroid, dando così vita al nuovo brand Polaroid Originals. La prima fotocamera ad uscire dal cilindro del neo marchio si chiama OneStep 2 e come si può intuire è un reboot in salsa Impossible della famosa istantanea OneStep.

POLAROID ORIGINALS ONESTEP 2

Se avete familiarità con la Impossible I-1 vi sarete accorti che il modulo dedicato alle cartucce di questa istantanea è pressoché identico a quello della OneStep 2. Questo perché entrambe le fotocamere sono “i-Type cameras” ovvero non necessitano di cartucce dotate di batteria perché ne hanno una ricaricabile (tramite USB) integrata nel corpo macchina.

A quanto afferma Polaroid Originals la batteria della OneStep 2 riuscirà ad offrire un’autonomia di 60 giorni, ma non è finita qui: l’obiettivo ha una minima distanza di messa a fuoco di 60cm ed un angolo di visuale di 40° circa; è presente un potente flash a strobo ed è possibile impostare l’autoscatto grazie all’apposito timer.

LE PELLICOLE

Con il lancio della OneStep 2 Polaroid Originals rilascerà anche le nuove pellicole istantanee. Rispetto a quelle in commercio adesso promettono miglior qualità, tempi di sviluppo minori. e soprattutto un leggero calo di prezzo: 15.99€ contro gli attuali 17€. Questa piccola rivoluzione colpirà anche le istantanee dedicate alle fotocamere vintage come la Polaroid 600, senza però differenza di prezzo, potete vedere tutte le nuove istantanee in questa pagina.

Pellicole istantanee Polaroid Originals Impossible Project

L’arrivo della OneStep 2 sul mercato è previsto per il 16 ottobre ad un prezzo di circa 120€, al momento è in preordine sul sito di Polaroid Originals ma a breve provvederemo a dedicargli una scheda prodotto sul nostro sito!