Le nuove etichette energetiche da marzo 2021

118
0

La commissione Europea ha stabilito che da marzo 2021 si useranno nuove etichette energetiche (indicazioni di classe dalla A alla G) per indicare il livello di consumi degli elettrodomestici.

DIFFERENZE CON LE VECCHIE ETICHETTE

  • Scala comune per tutti i prodotti con solo classi dalla A alla G; non ci saranno più le estensioni di classe (A+, A++, A+++)
  • L’etichetta sarà collegare a un nuova banca prodotti dell’UE accessibile tramite QR-Code. La banca dati fornisce info aggiuntive per tutti i prodotti etichettati ai consumatori, ai rivenditori e agli organi di sorveglianza del mercato
  • Il consumo energetico dei prodotti è indicato in modo più evidente nella sezione centrale dell’etichetta
  • La parte inferiore contiene pittogrammi che informano su specifiche caratteristiche del prodotto. Alcuni sono gli stessi della vecchia etichetta, altri sono stati rivisti o nuovi.

Le differenze per i diversi gruppi sono nel diagramma qui sotto

L’introduzione delle nuove no sarà istantanea ma seguirà un percorso graduale in base alle normative dell’UE. Nel 2021 saranno implementate nuove etichette nei negozi fisici e online per i seguenti gruppi:

  • Frigoriferi e congelatori, incluso cantinette per vino, per uso domestico
  • lavatrici e lavasciuga
  • lavastoviglie
  • TV e display
  • sorgenti luminose
  • apparecchiature di refrigerazione destinate ad usi commerciali

Scopri i nostri elettrodomestici qui sotto: