Nikon Z 50: convince ma non troppo

126
0

Che ruolo copre nel mercato Nikon Z50?

É un macchina che, economicamente, è accessibile a tutti.
Ha un design interessante, il grip è un grip classico NIKON, il brand è leader in questo campo, ed è il migliore. Il design in sè va effettivamente a ricordare il marchio, e questo è un punto a favore di NIKON che sicuramente sa come fare le macchine.

SPECIFICHE

Il primo dubbio nella Nikon Z50 è il gigantesco innesto Z, troppo grande per la PSC.

I tasti, quelli che saltano all’occhio per chi la prende in mano per la prima volta sono i function F1 e F2 che sembrano in una posizione scomoda.

La parte posteriore di Nikon Z50 è fornita di pochi bottoni, disposti non benissimo e ottimizzati ancora peggio; manca il joystick per lo spostamento dei punti di messa a fuoco, che invece si può fare con il touch screen (molto reattivo). I bottoni non sono tutti programmabili al 100% e sul touch screen ce ne sono altri tre, anche questi touch, ma con un feedback non buonissimo. Alcuni tasti sono programmabili.

Su un lato della macchina è statto messo un tasto per switchare tra monitor ed EVF.

Il monitor è orientabile con un sistema flip. Quando Nikon Z50 viene montata su un cavalletto è limitata proprio a causa del monitor.

Nikon Z50 si posiziona tra le entry level e le mid level, 4k, 144 megabit al secondo. profili colore non flirt, non c’è l’HDR. L’autofocus è buono, non incredibile e funziona bene insieme al sistema touch che permette di usarlo al meglio.

La durata della batteria: 310 scatti se si usa il risparmio energetico.

CONCLUSIONI

Nota di pregio per quanto riguarda la stabilizzazione elettronica, perchè Nikon Z50 non ha il sensore stabilizzato, funziona molto bene perchè permette di fare video a mano libera senza troppi problemi di rolling shutter o tremolio.

La macchina ha una buona qualità generale, ma non convince per il suo posizionamento sul mercato e il ruolo che ha. Tuttavia sapere di dover investire in lenti full frame (perchè Nikon Z50 non ha un grande parco lenti) o non avere scelta di lenti native fa un pò storcere il naso.

Guarda il video completo sul canale di Simone Cioè.