Sony A6500 – Versione Definitiva della Mirrorless A6300?

1285
0

Non è passato nemmeno un anno dal lancio della Sony Alpha 6300 ma l’azienda ha deciso di annunciare comunque la nuova Sony A6500. Questa versione avrà molto in comune con la vecchia ma, come promette Sony, grazie ad un nuovo processore sarà molto più veloce.

MIGLIORIE

La A6500 avrà una delle feature che è scomodo non avere sulle versioni precedenti: uno schermo touchscreen. Per il resto, a livello hardware, non cambierà molto: stesso sensore APS-C da 24.2 MegaPixel, stessi 425 punti di messa a fuoco (a rilevamento di fase), stessa sensbilità che corre da 100 fino a 512009 ISO e stessa risoluzione video 4K. Sony promette inoltre che la A6500 sarà in grado di mettere a fuoco in soli 0.05 secondi e di sostenere una raffica di 11fps, per un massimo di 307 scatti.
Sony a6500 Sopra

NUOVO STABILIZZATORE

Altra miglioria importante è l’aggiunta di uno stabilizzatore a 5 assi! La Sony A6300 non ha un sistema di stabilizzazione incorporato e infatti si deve affidare a quello della lente che monta. 5 assi sono tanti per uno stabilizzatore, permettono di registrare a mano libera e scattare in condizioni di scarsa luminosità (sempre a mano libera), un esempio di quanto sia utile uno stabilizzatore del genere lo potete trovare nella Panasonic GX80 – a chi Serve il Cavalletto?Sony a6500 Generale

LANCIO DELLA A6500

La nuova mirrorless sarà disponibile da novembre e costerà circa 1.400 $ (secondo quanto afferma Sony). Considerando la storia di questa fotocamera (l’amore per la A6000 e l’enorme successo della A6300), sono sicuro che molte persone non vedono l’ora di metterci le mani.