Quale Tappo Devo Prendere per il mio Obiettivo?

1594
0

Perdere i tappi degli obiettivi è la storia della mia vita. Per rimediare ci sono tre possibili soluzioni: ricomprare il tappo originale (per mantenere più alto possibile il valore di mercato della lente), prenderne uno generico, oppure uno di quelli dotati di cordicella da collegare alla macchina. In questo caso o risolvete il problema o, se siete come me, perdete anche la fotocamera. Ma come faccio a sapere quale prendere? L’unica informazione che ci serve, salvo qualche ottica particolare, è il diametro del filtro. Quest’informazione è spesso riportata sulla lente stessa ma se non lo è possiamo sempre ricorrere alla scheda tecnica dell’obiettivo sul sito del produttore.

TIPI DI TAPPO

I tappi frontali si differenziano in base al diametro dell’obiettivo che devono andare a coprire, niente di più semplice. Lenti come il FujiFilm XF 50-140mm f/2.8 hanno un diametro di 72mm e per questo necessitano di un tappo frontale da 72mm.
Non è detto però che ottiche dello stesso tipo (o lunghezza focale) abbiano tutte lo stesso diametro. Per esempio il Canon 24-70mm f/2.8 ha un diametro di 82mm per questo necessita del tappo Canon E-82 II mentre la versione 24-70mm f/4 ospita tappi da 77mm e quindi col tappo E-77 II.
Confronto 24-70mm tappoMa dov’è indicato il diametro precisamente? Sulla maggior parte delle ottiche lo troveremo sulla cornice della lente frontale, quel numero accanto al simbolo Ø.
Dettaglio frontale tappoSu alcune lenti invece potrebbe essere indicato anche lateralmente, sul barilotto. Un esempio è il Tamron 18-200mm f/3.5-6.3, oppure gli obiettivi della serie L come il Canon EF 200mm f/2.8.
Tamron 18-200mm laterale tappoSe non riusciamo a trovare il diametro, su alcuni obiettivi economici potrebbe anche non venire indicato, basta andare sul sito del produttore e cercare la pagina della lente. Qui il diametro è sempre indicato.

CASI PARTICOLARI

Obiettivi ultra-grandangolari come il Samyang 14mm f/2.8 avendo il paraluce integrato e la lente frontale sporgente, più che un tappo adottano un vero e proprio coperchio. Questi sono più difficili da reperire, specialmente quelli di marchi e obiettivi meno diffusi, perché ogni ottica ne ha uno personale.

Quindi quando vediamo l’obiettivo scoperto e toccandoci la tasca dei pantaloni non sentiamo il tappo non dobbiamo disperare. In commercio, fra quelli originali e quelli generici, troveremo sicuramente il ricambio (almeno per gli obiettivi più comuni). Basta sapere il diametro del filtro!

Spero che l’articolo vi sia stato utile, se avete domande fatele pure con un commento qui sotto!