Cerca
Close this search box.

Unboxing Feiyu-Tech MG V2 e Prime Impressioni

Unboxing Feiyu-Tech MG V2

Condividi articolo su

Il Feiyu-Tech MG V2 è uno stabilizzatore video che riprende la filosofia del DJI Osmo permettendo però di stabilizzare una fotocamera esterna. Si propone quindi come soluzione più versatile, utile a chi è già in possesso di una buona fotocamera (mirrorless, questo MG V2 è progettato per sostenere un carico massimo di 1,630 Kg). Andiamo a vedere cosa contiene la confezione.

LA CUSTODIA

Il Feiyu-Tech MG V2 viene venduto insieme alla custodia rigida, ottima per proteggere tutto il kit da eventuali urti durante il trasporto. La gommapiuma che troviamo all’interno è intagliata per ospitare i vari componenti del set, ogni intaglio calza perfettamente la forma dell’accessorio che deve ospitare, mantenendolo in posizione ed evitando così che si muova durante il trasporto.

Dettaglio custodia aperta Feiyu-Tech MG V2

All’interno della confezione troviamo anche una tracolla, utile per indossare la valigetta se non vogliamo (o possiamo) utilizzarne la maniglia. Per montarla dobbiamo aprire il coperchio della valigia e inserire le fibbie metalliche (poste alle estremità della cinghia) negli appositi slot posti ai lati della custodia.

Dettaglio fibbia tracolla Feiyu-Tech MG V2

IL GIMBAL

Una volta sollevato il coperchio della custodia ci troveremo davanti tutto il kit e qualche documento (manualistica e scheda di garanzia). Sulla sinistra possiamo vedere il gimbal, che occupa gran parte della valigetta, e il manico dove vanno inserite le batterie; nascosto sotto il manico troviamo il cavo di alimentazione (manca però l’alimentatore da collegare alle prese elettriche).

Sulla destra abbiamo il resto del set: al centro troviamo il giunto per trasformare l’MG V2 in una sorta di DJI Ronin M, il caricabatterie e due paia di batterie (soluzione comoda, permette di ricaricare un paio mentre utilizziamo l’altro); vicino ai bordi della custodia troviamo invece i due manubri orizzontali, da collegare al giunto, e le due impugnature verticali per manovrare il Feiyu-Tech MG V2 quando è in “configurazione Ronin”.

LO STAND

Purtroppo non viene fornito uno stand su cui riporre lo stabilizzatore quando non lo utilizziamo, cosa risolvibile appoggiando l’MG V2 sulla custodia aperta.

Mancanza stand Feiyu-Tech MG V2

Non è quindi una grave mancanza però un accessorio del genere faciliterebbe l’operazione di bilanciamento (per calibrare il dispositivo in comodità possiamo sempre montarlo in configurazione Ronin e capovolgerlo).

Bilanciamento Feiyu-Tech MG V2

Per quanto riguarda l’unboxing di questo gimbal è tutto, appena possibile ne farò la recensione quindi non perdetevela, iscrivetevi al nostro canale YouTube! Se avete dubbi fateli pure con un commento.

Commenti
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Seguici sui social

Che tu sia un appassionato di fotografia e video o di informatica e gaming, sei nel posto giusto.

Novità
Iscriviti alla newsletter

Rimani sempre aggiornato sulle novità

rtx serie40
Contatta i nostri esperti

Mettiti in contatto con i nostri esperti così che potranno rispondere a qualsiasi tua domanda