24mm vs 35mm vs 50mm vs 85mm – Quale obiettivo scegliere?

191
0

Una domanda che ricevo spesso è: mi consigli di comprare 24mm, 35mm, 50mm o 85mm?

La risposta definitiva non c’è perché dipende dalle vostre esigenze e quello che volete fotografare. Quindi oggi voglio mostrarvi sul campo la resa di tutti questi obiettivi e capire quale effettivamente è più adatto a voi.

Facciamo un riepilogo delle lenti che useremo per questo test:

Considerate che io scatterò su Full Frame quindi con una Sony Alpha 7 III con sensore Full Frame. Se avete APS-C considerate la conversione e il fattore di CROP in base alla macchina che andate ad usare!

Andremo a vedere la resa sia di stacco del soggetto dallo sfondo, che di angolo di campo. Partiamo con il primo test per vedere la differenza di lunghezza focale.

Mi metterò alla stessa distanza in tutte le foto rispetto al soggetto. Abbiamo messo un po’ di elementi sullo sfondo per farvi capire anche lo stacco dal soggetto e vedere quanto sfoca, che Bokeh ci dà.

Test 24MM:

Stando a circa ad un metro e mezzo di distanza, possiamo vedere che con il 24MM prendiamo tutto l’ambiente intorno

Test con 35MM:

Con il 35mm già andiamo a ristringere maggiormente il campo

Test 50MM:

Per il 50mm andiamo a tagliare abbastanza quindi andiamo a tagliare alla vita.

Test 85MM:

Nel caso dell’85mm è veramente super stretto:

Come capire quale scegliere?

Quali sono le informazioni importanti per voi? Sono quelle che ad esempio se dovete scattare in degli spazi ristretti allora attenzione perché un 85mm o un 50mm non vi daranno il margine sufficiente per andare a congelare tutta la situazione.

Per andare a prendere tutto il vostro soggetto, se non avete problemi degli spazi perché siete all’aria aperta e riuscite a stare lontani, si prestano maggiormente un 24mm o un 35mm .

Per farvi capire questo facciamo un test facendo lo stesso scatto con la stessa composizione andando a prendere l’intero soggetto e andrò a muovermi io per adattare i vari obiettivi.

Mi son dovuto allontanare per congelare il soggetto a figura intera con l’85MM quindi tenete sempre a mente degli spazi che avete a disposizione

Facciamo un test pratico ragazzi, partiamo con il 24MM.

Abbiamo il nostro soggetto qui seduto in mezzo a questi fiori gialli quindi veramente interessante.

Cosa vogliamo fare? Vogliamo far capire tutto il contesto che abbiamo intorno al nostro soggetto prendendolo intero? Magari andando a creare delle linee, dei triangoli con le gambe e con le braccia far vedere anche tutto il contesto.

Oppure vogliamo fare solo un ritratto stretto e sfocare pesantemente dietro di noi? Bé, ho fatto due esempi estremi e cioè 24MM prendiamo tutto mentre invece 85MM andremo a prendere il soggetto stretto quindi il nostro volto e dietro sfuocato pesantemente.

Bene quindi andiamo a vedere i due estremi 24MM e 35MM.

Ovviamente il discorso di sfuocato dipende anche dalla vostra apertura del diaframma. Io non ho preso 4 lenti della stessa apertura del diaframma però comunque abbiamo il 2.8 e il 1.4 quindi più o meno siamo lì.

Ciò che ci interessa oggi è vedere l’angolo di ripresa ovviamente anche lo stacco con lo sfondo quindi considerate che se andremo ad utilizzare focali più aperte avremo ancora più sfondo sfuocato.

Test 24MM e 35MM – Ritratti stretti

Cosa invece non si prestano 24MM e 35MM: in dei ritratti parecchio stretti! Perché per andare a fare un ritratto stretto con queste lenti ciò che bisogna fare è avvicinarsi parecchio al volto del soggetto e guardate che cosa succede

Ciò che succederà è che metterete il vostro soggetto in soggezione perchè la fotocamera sarà praticamente attaccata al viso, in più andrete a distorcere le proporzioni del viso.

Perché se fotografate così vicino, andrete a distorcere le proporzioni del viso quindi farete un naso più grande oppure una bocca più grande in base all’angolazione e all’altezza di dove scattate quindi no, evitate ragazzi!

Test su 50MM – Ritratti

Con un 50MM invece potete andare a fare ritratti stretti e infatti un’altra cosa interessante che possiamo fare con questa lente è andare a mettere qualcosa da sfocare sia in primo piano che invece dietro il mio soggetto.

Quindi ad esempio dei fiori si possiamo posizionare davanti la fotocamera e stesso discorso dietro andiamo a sfocare maggiormente. In più a 50MM abbiamo una focale che ci permette di non andare a distorcere le proporzioni del volto quindi naso occhi ecc.

Test tra 24MM a 85MM – Ritratti Ambientali

Se volete fare ritratti ambientali, fare foto in spazi ristretti oppure fotografare più persone insieme, allora vi consiglio 24MM oppure 35MM.

Mentre invece se volete fare dei ritratti più stretti o se volete fare delle foto da più lontano, magari volete fare delle foto di nascosto tipo Street Photography, allora magari è meglio andare su un 50MM o su un 85MM.

In questo modo andrete a comprimere maggiormente la scena e quindi avrete uno sfondo più sfuocato e soprattutto non andrete a distorcere le proporzioni del vostro soggetto.

TEST CON 85MM

Queste focali vanno a schiacciare maggiormente quindi l’obiettivo migliore non c’è ragazzi, c’è quello più adatto alle vostre esigenze o magari vi fate un kit con varie lenti. L’ideale è avere più focali fisse in base alle situazioni e al contesto specifico.

Ecco altri esempi come cambia la prospettiva da 24MM all’85.

Come vedete con 24MM riusciamo a rendere più immersiva la foto e più realistica in un certo senso perché la vediamo più vicina al nostro occhio umano.

TEST CON 85MM

Mentre invece con l’85MM facciamo un bello sfocato delle canne dietro quindi se ci fosse anche qualche elemento di disturbo riusciremmo a eliminarlo.

Con l’85MM percepiamo più un qualcosa di, non voglio dire finto, però di fotografico che si vede che è una foto. Perché è una cosa che non si vede ad occhio nudo di solito quel tipo di ripresa lì.

Consiglio finale

Le focali, un altro modo per sceglierle, è anche in base a chi state fotografando. Se non volete mettere in soggezione la vostra modella, allora è meglio scattare con un 50MM o con un 85MM in questo modo potrete scattare da più lontano e fidatevi a livello psicologico fà tutta la differenza del mondo.

Mentre invece se volete fare delle foto più intime più ravvicinate con delle persone che conoscete che sono più disinvolte allora potrete anche avvicinarvi con il 24 o il con il 35 ma ricordatevi di non avvicinarvi troppo per non andare a distorcere le proporzioni del corpo come abbiamo visto nei test precedenti.

Se ve lo siete perso guardate anche il test che ho fatto sul 50MM Il migliore obiettivo economico per foto ritratto!

Vi ricordo di iscrivervi al nostro canale YouTube per non perdervi le nostre ultime novità!

Articolo precedenteSolo da Ollo Store supervalutiamo il tuo usato fino a 125 Euro
Articolo successivoAssemblaggio PC Gaming con CPU 12° gen e Nvidia RTX 3070
Sono Walter Quiet: fotografo fiorentino di 27 anni, sono il punto di riferimento per la fotografia in Ollo Store. Condivido consigli, tecniche e tutorial per chi ama la fotografia in modo non convenzionale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito è protetto da reCAPTCHA, ed è soggetto alla Privacy Policy e ai Termini di utilizzo di Google.