Cerca
Close this search box.

Canon EOS R8: caratteristiche e test sul campo della nuova mirrorless Full Frame

Condividi articolo su

Si tratta di una delle ultime mirrorless in casa Canon, in questo caso si tratta di una full frame, nonostante il body sia veramente piccolo e leggero (infatti pesa 400 grammi e il corpo ricorda la Canon EOS RP).

Canon EOS R8 è rivolta a chi vuole entrare nel mondo mirrorless magari puntando subito ad una full frame e a tutti i vantaggi che ne derivano, tra cui utilizzare le ottiche con attacco RF.

Perché ho detto che Canon EOS R8 è perfetta per iniziare nella fotografia?

Perché a livello di parametri di regolazione è molto intuitiva, mi ricorda la mia prima reflex entry level, quella con la quale iniziai a scattare.

Naturalmente si tratta di un prodotto completamente diverso, perché ha delle prestazioni veramente elevate, come ad esempio:

  • Le ultime tecnologie autofocus
  • Processore
  • Un sensore ottimo

Una cosa che voglio segnalarti è la ghiera di switch foto – video: infatti si trova proprio una ghiera dedicata che torna molto utile per un Hybrid Shooter.

Parlando di prestazioni di scatto, Canon EOS R8 fa 6 scatti al secondo con l’otturatore meccanico ma con la prima tendina sempre elettronica per eliminare il rolling shutter.

Con otturatore solo elettronico fa 40 scatti al secondo, quindi ottime prestazioni anche per chi vuole fare fotografia sportiva o fotografia naturalistica.

Per quanto riguarda le prestazioni di Canon EOS R8 non posso non nominare l’autofocus!

riconoscimento-mezzi-in-movimento-canon-eos-r8-test

Questa mirrorless Canon monta il dual pixel CMOS 2 che è appunto il sistema di autofocus di ultima generazione che è veramente prestante e lo troviamo anche su macchine di fascia più alta.

Lo abbiamo testato anche in situazioni di scarsa luminosità per vedere se effettivamente è un autofocus sul quale possiamo fare affidamento…

e la risposta è sì!

Infatti grazie all’intelligenza artificiale riesce a riconoscere:

  • Volto e occhi di persone
  • Occhi di animali
  • Mezzi di trasporto

Insomma riconosce veramente qualsiasi tipo di oggetto e ha un tracking veramente ottimo, secondo tra i migliori!

Caratteristiche video Canon EOS R8

obiettivi-canon-con-stabilizzazione

Parlando di video appunto, è presente una ghiera dedicata.

L’altro vantaggio che non posso non nominare è il display orientabile, fondamentale per chi vuole farsi dei video da solo!

Ragionando di prestazioni video non si tratta di una macchina entry level…

Questo perché?

Perché la R8 fa il 4K a 60 FPS senza crop in 10 bit 4:2:2.

È presente anche il profilo C log 3, quindi chi vuole fare un color grading un editing più avanzato può sfruttare un profilo veramente professionale dal grosso margine di manovra.

Il Full HD arriva a 180 FPS in slow motion, oppure in full HD 60 FPS classici per fare degli slow magari in un secondo momento in fase di editing.

Un’altra caratteristica che mi ha colpito e che secondo me torna molto utile ai videomaker è la presenza dei false color.

falsi-colori-canon-eos-r8

Quindi falsi colori che possono essere impostati direttamente nel monitor, mentre su tante camere per ovviare a questo è necessario fare ricorso ad un monitor esterno.

Non ci sono limiti di registrazione!

Quindi puoi registrare a diritto senza nessun tipo di problema.

Non è presente la stabilizzazione del sensore, però c’è la stabilizzazione elettronica, che comunque nel video torna sempre più utile.

Canon ha a disposizione tante lenti stabilizzate, che vanno comunque a compensare l’assenza della stabilizzazione.

Altre caratteristiche

EOS R8 di Canon è dotata di un mirino digitale da 2,36 milioni di punti e con 120 FPS, quindi molto fluido per l’utilizzo sia foto che video.

canon-eos-r8-test

Il corpo è tropicalizzato, quindi un bel vantaggio per usarla anche quando piove, durante i viaggi, durante le escursioni ecc…

La camera si impugna benissimo, ha veramente un ottimo grip!

Connettività

Parlando di connessioni, Canon R8 è dotata di connessioni WiFi e Bluetooth per poterla collegare al telefono con l’applicazione Canon Camera Connect, e quindi trasferire le immagini.

Oppure, grazie all’ingresso USB-C, puoi collegarla sia per trasferire le immagini o per streammare…

Questo qui è un bel vantaggio perché non servono altre APP o altri supporti!

E questo per quanto riguarda gli ingressi?

  • USB-C per la ricarica direttamente sulla macchina, utilizzabile anche per trasferire i gile
  • Ingresso per il telecomando di scatto remoto
  • HDMI Micro
  • Ingresso per microfono/cuffie

La batteria compatibile è la LP-E17, quella più piccola, sempre per mantenere il corpo più compatto.

L’autonomia è di circa 300 scatti (ovviamente dipende dall’utilizzo).

E tu hai avuto modo di fare un test Canon EOS R8? Fammi sapere la tua opinione su questa macchina!


Per un migliore apprezzamento del mio test su Canon EOS R8 ti consiglio di guardare il video all’interno di questo articolo.

Se hai domande o curiosità, non esitare a lasciare un commento!

Commenti
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Seguici sui social

Che tu sia un appassionato di fotografia e video o di informatica e gaming, sei nel posto giusto.

Novità
Iscriviti alla newsletter

Rimani sempre aggiornato sulle novità

rtx serie40
Contatta i nostri esperti

Mettiti in contatto con i nostri esperti così che potranno rispondere a qualsiasi tua domanda