Cooler Master Mastercase H500M, il nuovo mid tower con pannelli in vetro temprato

257
0

Cooler Master lancia un nuovo case mid tower nella fascia premium, il Cooler Master Mastercase H500M. Case modulare dal design “strabiliante”, dotato di quattro pannelli in vetro temprato, controller per le ventole RGB, braccetto di supporto per le schede grafiche di grandi dimensioni, supporto per dissipatori a liquido e cover per nascondere i cavi interni.

CARATTERISTICHE DEL MASTERCASE H500M

La parte frontale del case può essere modificata a piacere, in dotazione vengono forniti due pannelli: una classica griglia che ottimizza il flusso d’aria verso l’interno oppure una lastra di vetro per dare un estro diverso al design del PC. Indipendentemente da cosa sceglieremo di installare, nella parte frontale torveremo preinstallate due ventole RGB da ben 200mm gestibili tramite il controller incluso. Il vetro, come anticipato prima, non si limita a coprire la parte frontale, lo troviamo anche in entrambi i pannelli laterali (per chi non ha niente da nascondere, nemmeno nello scompartimento del cable management) e sulla parte frontale; per una visione completa degli interni, cosa che con un po’ di fantasia potrebbe rivelarsi uno spunto interessante.

Altro dettaglio da non sottovalutare è il supporto ai sistemi di raffreddamento a liquido che consiste nel poter montare radiatori fino a 360mm sia sul pannello frontale che su quello superiore e nella piastra dedicata alle pompe, montabile direttamente sul coperchio dell’alimentatore.Cooler Master Mastercase H500M esploso

Per coloro che non vogliono avere nemmeno un cavo allo scoperto Cooler Master dedica le cover da inserire nei vari scompartimenti, come quella pensata per i cavi dell’alimentatore o quella per il cablaggio dei dispositivi SATA.

Ultimo dettaglio non meno importante degli altri è la ricchezza dell’interfaccia con cui si presenta il case: sulla parte frontale, oltre a 4 porte USB 3.0, troviamo due porte jack da 3.5mm per cuffie e microfono ed una porta USB 3.1 Type C per collegare gli apparecchi più moderni, come gli smartphone di ultima generazione.

Per tutti i dettagli tecnici non ti resta che visitare la scheda prodotto del case sul nostro sito!