Nuovi Eizo FlexScan EV2451 ed EV2456, diponibili in catalogo!

942
0

Dopo l’innovativo monitor Eizo FlexScan 2780, l’azienda lancia due nuovi schermi, uno da 23.8″ e l’altro da 24.1″, che andranno ad ampliare le fila della serie FlexScan. Entrambi basati su pannelli LED offrono molte caratteristiche simili; ovviamente non sono monitor dedicati al gaming, come ci fa intuire il tempo di risposta di 5ms, ma destinati alla casa e l’ufficio.

I FLEXSCAN

Le caratteristiche salienti dei due display sono molto simili, a differenziarli però ci pensa la risoluzione: mentre il FlexScan EV2456 ha una risoluzione di 1920x1200p, il FlexScan EV2451 lavora in Full HD. Inoltre il modello EV2451 sarà disponibile in due colori, bianco e nero, così da scegliere quello giusto per l’ufficio. Al di là di questo, entrambi offrono un rapporto di contrasto massimo pari a 1000:1 e una gestione del colore a 10 bit (LUT), ciò vuol dire che enfatizzerà i dettagli delle immagini e mostrerà con incredibile precisione i colori e le loro variazioni; anche questi monitor sposano il Full Flat Design, infatti a dividere l’area di visualizzazione e la cornice (spessa un solo millimetro) ci troviamo un sottilissimo bordo di vetro nero.

RISPARMIO ENERGETICO

I monitor puntano molto sul risparmio energetico, con Auto-Eco View lo schermo adatta la propria luminosità a quella dell’ambiente in modo da non affaticare gli occhi e risparmiare fino al 50% di energia rispetto ad un monitor con livelli di luminosità prefissati. Con EcoView-Optimizer invece potremo risparmiare fino al 30% di energia, funzione che adegua la luminosità dello schermo a ciò che sta mostrando. Infine anche l’interruttore di alimentazione punta a risparmiare energia: una volta spenti i monitor il consumo sarà pari a zero mentre; in stand by il consumo effettivo sarà inferiore a 0,5 Watt.

ALTRE FUNZIONI

Ovviamente i monitor permettono di gestire e personalizzare vari profili di visualizzazione, con la funzione FineContrast avremo sempre la miglior rappresentazione possibile dei contenuti. La funzione Picture-by-Picture invece permette di visualizzare simultaneamente su un unico schermo più sorgenti, funzione compatibile sia con Windows che con sistemi Apple.

I display sono è accompagnati da una garanzia di 5 anni, scelta resa possibile dagli alti standard dell’azienda, dai matreiali al processo di costruzione.