Filtri montati sul sensore?! Li avete mai visti?

243
0

Un filtro fotografico che si applica sul sensore anziché sull’obiettivo, l’avete mai visto ragazzi?

Se la risposta è no, continuate a leggere questo articolo perchè ve lo spiegherò in questo tutorial.

Filtri clip in

Oggi voglio mostrarvi un filtro Kase che secondo me non è conosciuto da molti, non sto parlando di un filtro specifico bensì di una tipologia di filtri fotografici che sono i filtri clip in.

Qual è la loro particolarità? È quella che anzichè andare ad applicarli direttamente sulla lente come facciamo solitamente, andiamo ad applicarli sui sensori. Andiamo a vedere come si fa!

Questo qui in questo caso è un filtro ND8 molto piccolo ed è per le fotocamere mirrorless, prestate attenzione al brand perché ovviamente troviamo quello per Sony, per Canon, per Nikon

in questo caso ce l’abbiamo per Sony e quindi vi mostrerò direttamente ora in questo tutorial come fara ad applicare questo filtro sul sensore.

Vantaggi

Quali sono i benefici di andare a mettere un filtro clip in sul sensore rispetto che metterlo sulla lente?

Come prima cosa non dobbiamo prestare attenzione al diametro della lente, poi essendo interno non rischia di cadere e di prendere degli urti o di graffiarsi eccetera ma soprattutto possiamo usarlo con qualsiasi obiettivo.

Quindi non solo per un discorso di diametro ma magari abbiamo degli obiettivi vintage oppure una macchina collegata a un telescopio.

Qualunque obiettivo andiamo a mettere, il filtro si applicherà alla fonte quindi al sensore e così non dovremo preoccuparci di nulla.

Accessori

Nella scatola viene fornito in dotazione una sorta di plettro che ci aiuta a rimuovere il filtro dal sensore e un guanto solo per il dito per evitare di andare a sporcare il filtro o il sensore.

Come montarlo

Quindi prendiamo il filtro e lo andiamo a mettere con il testo rivolto verso l’esterno.

Ed ecco qua ragazzi! In questo ad esempio un ND8 ci torna comodo nel video se sono a fare dei video di giorno e nel mentre potremmo anche montare altre tipologie di filtri come ad esempio un Pro Mist.

Che filtri troviamo clip in? Troviamo tutti quei filtri che non bisogna ruotare perché giustamente se dobbiamo farlo, essendo interno, non potremmo farlo.

Ritroviamo il filtro ND UV neutral night, mentre un filtro polarizzatore non è possibile metterlo internamente perchè dovremmo andare a ruotarlo per regolare la resa e qui ovviamente non è fattibile.

Se siete interessati ai filtri ecco qualche articolo che ho fatto in precedenza e che potrebbe interessarvi I migliori filtri per fotografia notturna di paesaggio! e I migliori filtri per fotografia notturna di paesaggio!

Mi raccomando come vi dico sempre iscrivetevi al nostro canale YouTube per non perdere le ultime novità presenti sul mercato!

Articolo precedenteMonitor MSI Modern MD241PW – Davvero incredibile!
Articolo successivoCome collegare un monitor ad un portatile tramite USB type C?
Sono Walter Quiet: fotografo fiorentino di 27 anni, sono il punto di riferimento per la fotografia in Ollo Store. Condivido consigli, tecniche e tutorial per chi ama la fotografia in modo non convenzionale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito è protetto da reCAPTCHA, ed è soggetto alla Privacy Policy e ai Termini di utilizzo di Google.