Guida all’acquisto: Planetarie per fare Pane e Pizza

215
0

Se in questo momento ti stai dedicando alla ricerca della giusta ricetta per fare il pane allora ti sarai sicuramente imbattuto nella necessità di acquistare un’impastatrice per fare il pane ad hoc. Esatto, non tutte le planetarie sono utilizzabili per impastare il pane e i panificati in generale, quindi impasti piuttosto duri; questo perché non tutte le planetarie hanno un motore dalla giusta potenza, fatto che porterebbe sia a risultati scadenti sia a malfunzionamenti (e alle volte anche a rottura) della planetaria stessa. Per avere un’idea, impastatrici in grado di gestire impasti più duri, e in maggior quantità, hanno motori da almeno 1000W di potenza, ma non ti preoccupare, come nel caso della Kenwood KVC3100S, non hanno costi proibitivi paragonate ai modelli di potenza inferiore! Avendo questo bene in mente andiamo a vedere quali sono le migliori planetarie dedicate a pane e pizze attualmente in commercio.

ACCESSORI NECESSARI

Le planetarie di base hanno sempre un assortimento di accessori che permette di sfruttarne il 90% delle funzioni, stiamo parlando della ciotola dove riporre gli ingredienti, della frusta per montare, del mescolatore e infine dell’uncino (o gancio) impastatore. Quest’ultimo è l’accessorio indispensabile per chi vuole cimentarsi nella realizzazione di pane, pizza e panificati in genere perché diminuisce tantissimo il tempo necessario per impastare ottenendo risultati sempre perfetti in pochi minuti (a mano, lo saprai bene, i minuti si contano a decine).

LE MIGLIORI PLANETARIE DEL 2020

Andiamo allora a vedere cosa offre il mercato nel 2020, tra i brand più interessanti abbiamo sicuramente Kenwood, ma non per questo vanno scartati gli altri marchi perché offrono comunque prodotti altrettanto interessanti. Ecco allora la nostra lista di planetarie per pane e pizza.

PLANETARIE 1000W

Partiamo subito con il Kenwood KMX750AB, una planetaria dal design vintage dotata di una ciotola da 5L e motore da 1000W a 6 velocità (oltre agli accessori standard anticipati prima), può inoltre alimentare più di 20 accessori dedicati, come il torchio per la pasta Kenwood KAX910ME o il tritacarne Kenwood KAX950ME. Con la planetaria Kenwood KVC3100S menzionata ad inizio articolo condivide quasi tutte le caratteristiche, a differenziarle troviamo: i materiali con i quali è stata realizzata, dettagli che la rende preferibile; la capacità delle ciotole, l’altra ha una ciotola da 4.6L; e la modalità di gestione della velocità, la KVC sfrutta una manopola fluida.

Torniamo sui materiali. Mentre l’altra ha una scocca in plastica, cosa che ne giustifica il prezzo inferiore, per la KMX750AB è stato deciso di creare una scocca in metallo, così da rendere il tutto più solido e quindi più adatto alla gestione di impasti meno idratati, più duri. Altra cosa da notare: seppure 1000W di potenza possano sembrare tanti, rappresentano solo il primo scalino, per chi ha bisogno di usare costantemente la propria planetaria consigliamo di guardare oltre e quindi di leggere il prossimo capitolo.

Un altro prodotto da menzionare è la planetaria G3 Ferrari Pastaio, prezzo incredibilmente basso ma comunque dotata di un motore da 1000W. Planetaria che comunque va presa con una certa cautela perché i materiali con cui è realizzata potrebbero rivelarsi come un’arma a doppio taglio: essendo in plastica non garantisce stabilità e robustezza necessarie per utilizzo più impegnativi.

PLANETARIE 1500W – 2000W

Entriamo adesso in quella fascia di planetarie ad uso domestico che comunque hanno tutte le carte in regola per essere paragonate, in termini di prestazioni, a quelle professionali, con la differenza di avere un design più raffinato e qualche feature dedicata proprio all’uso domestico. Partiamo dalla Kenwood Chef XL Pro KPL9000S, una planetaria senza troppi fronzoli che va dritta al punto, ovvero impastare. Comunque sia è compatibile con una serie accessori add on, tra i quali la sfogliatrice Kenwood KAX980ME, proprio come tutte le altre planetarie in commercio. La cosa più interessante di questa planetaria è il prezzo, con il quale otteremo una potenza da ben 1700W, una capacità di 6.7L e un telaio di metallo pressofuso. Sicuramente una delle migliori impastatrici attualmente in commercio.

Kenwood KVL 8320 S Chef XL Major Titanium, come suggerisce il nome altisonante, è un prodotto avanzato dotato di un design raffinatissimo e tante funzioni, come la luce integrata per illuminare la ciotola. Con la planetaria precedente condivide la capacità della ciotola, la potenza e la solidità del telaio, ma il resto è tutta un’altra storia: gestione della potenza tramite manopola fluida e retroilluminata, luce integrata nella parte superiore per osservare più facilmente lo sviluppo dell’impasto e in dotazione troverai la spatola gommata per raccogliere meglio l’impasto rimasto attaccato alla ciotola. Anch’essa inoltre è compatibile con più di 20 accessori, uno di questi è il food processor Kenwood KAH647PL.

PLANETARIE CON FUNZIONE COTTURA

Entriamo adesso in una tipologia di prodotti parallela, dotata di una funzione molto particolare ma non proprio necessaria per impastare pane e pizza; stiamo parlando delle planetarie in grado di cuocere gli impasti all’interno della ciotola tramite tecnologia a induzione. Tra tutti i prodotti in circolazione, la Kenwood Cooking Chef Gourmet KCC9068S rappresenta lo stato dell’arte. Seppure la potenza del motore sia “solamente” di 1500W offre una marea di funzioni dedicate all’impastamento e alla cottura dei cibi. Utilissima, per esempio, la possibilità di scegliere fra 24 programmi automatici.

Inoltre, la cottura ad induzione può raggiungere i 180° permettendo di sfogare la fantasia, cuocendo in tantissimi modi, dalla classica cottura diretta a quella a vapore. In più la compatibilità con gli accessori dedicati ne aumenta enormemente le potenzialità, rendendola una macchina completa, una cucina nella cucina, in grado di creare e cuocere un’infinità di piatti che vanno dai primi ai dessert.

CONCLUSIONI

Come hai visto non è necessario avere un budget troppo ampio per acquistare una planetaria che ti dia una mano al forno. Comunque quelle che hai visto sono solo una selezione di tutto quello che il nostro catalogo ha da offrire, però sono una selezione filtrata secondo quello che i nostri clienti cercano più spesso. Se comunque non dovessi aver trovato quello che stavi cercano non esitare a visitare la nostra offerta di planetarie sul nostro sito! Se invece dovessi avere ancora bisogno di aiuto, o se dovessi avere qualche dubbio non esitare a commentare qui sotto, ti risponderanno i nostri esperti!