Nuovo Case Cooler Master ASSURDO! – Unboxing + Recensione

210
0

Oggi faremo un Unboxing e recensione in anteprima di un nuovo case Cooler Master, il Masterbox 500.

Facciamo intanto una prima panoramica è un midtower quindi accetta schede madri atx o eatx con alcune specifiche comunque da controllare la misura della scheda madre. Andremo dopo poi a vedere nel dettaglio, alimentatori standard anche quelli normalissimi, ci sono 2 ventole una nella parte anteriore e una nella parte davanti.

Ci sono dei led anche molto belli che poi successivamente vi farò vedere quando il pc sarà acceso. Nella parte superiore c’è tasto di accensione, reset, usb e chiaramente un jack audio.

E’ presente anche la classica griglia per la polvere rimovibile.Togliamo la parete con la parte in vetro temperato dove c’è solo una vita e poi dei perni che si incastrano in dei fori presenti sul case.

Togliamo anche l’altra parete mandandola semplicemente indietro così che si toglie dagli incastri presenti nel case.

Possiamo vedere subito un controller e dei cavetti standard. Controller ottimo che sarà molto utile per collegare eventualmente ventole o strisce led RGB.

Controller

Sono presenti i cavi classici, usb 3, audio, front panel, rgb e ventola.

Come vi dicevo prima c’è una ventola posteriore che fa uscire l’aria calda, posizionata sempre nel solito spazio e una ventola

nella parte anteriore che fa entrare l’aria fredda dal davanti.

Le ventole in dotazione sono quella anteriore nella parte qua davanti che è RGB, mentre questa qua è una ventola normale

quindi non a led. E’ compatibile con schede madri mini ITX o chiaramente anche ATX standard.

Dalle specifiche si vede che supporta un EATX con delle restrizioni perchè c’è da verificare con attenzione prima le misure e vedere se sono compatibili con le misure interne.

Personalmente rimarrei su una ATX che è super comoda e sicuramente compatibile con questo case.

Sono presenti le varie fessure per i cavetti come quello della CPU o per l’alimentazione della scheda video. Normalmente diciamo che lo spazio non manca e sicuramente si farà assemblare molto bene.

Nella parte superiore può supportare un radiatore per un sistema di raffreddamento a liquido con dimensioni grandi al massimo 360 quindi un tre ventole.

In alternativa le ventole da 360 si possono montare anche nella parte anteriore togliendo la ventola in dotazione visto che lo spazio ce lo permette, e mettere sopra delle ventole standard. Questo va in base alla vostra configurazione che potete scegliere tranquillamente voi.

L’alimentatore ATX ha uno spazio apposito dove si vedranno i numeri o i led rgb. Se non è un modello recente si vede comunque il nome e/o il voltaggio dell’alimentatore.

Nella parte posteriore c’è la classica griglia con la retina che è removibile per la polvere quindi eventualmente si può togliere per la polvere quindi ogni tanto spolveratela!

Sotto ci sono piedini con l’antiscivolo. Passiamo alla parte posteriore che si presenta con grande spazio quindi sarà utile per l’eventuale montaggio. Nella parte posteriore si possono installare quattro Hard disk/ssd da 2 pollici e mezzo oppure 2 pollici e mezzo e altri 2 da 3 pollici e mezzo.

Si sente chiaramente che c’è la qualità come sempre di Cooler Master che è indiscutibile. Dimensioni è un 50,5 per larghezza,

49,9 di altezza e profondità 20,9 quindi è leggermente più grande di un classico Midtower.

Particolarità di questo case è la parte superiore che togliendo queste due viti viene via e si alza di modo che possiate facilmente arrivare a cablare i vari componenti o montare il sistema di raffreddamento a liquido.

Risultato finale

Quindi dopo l’Unboxing adesso vediamo il risultato finale con i componenti installati all’interno del case.

La recensione finisce qui quindi vi lascio il link di questa configurazione completa.

Non dimenticate di seguirci sul nostro canale YouTube per non perdere le nostre ultime novità.

Articolo precedentePromozione Leica Family & Friends
Articolo successivoRecensione MSI Cubi 5 – Piccolo ma potente!
Ciao sono Luca, per gli amici Polo! Amo la tecnologia, Computer e Gaming sono il mio pane quotidiano!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito è protetto da reCAPTCHA, ed è soggetto alla Privacy Policy e ai Termini di utilizzo di Google.