Recensione MSI Cubi 5 – Piccolo ma potente!

525
0

Oggi facciamo un recensione sul Cubi che Msi ci ha messo a disposizione.

Parliamo della linea cubi di msi quindi un pc compatto che però offre diverse soluzioni sia per specifiche che per caratteristiche.

Prima di tutto diciamo che è disponibile in diverse soluzioni: Cubi N e Cubi 5. I Cubi N sono dei barebone mentre i Cubi 5 hanno specifiche tecniche che variano per ram, processore ed ssd.

La versione Cubi N è un barebone quindi non sempre ha in dotazione ram, ssd o hard disk e di consequenza anche sistema operativo.

Nel nostro catalogo potete trovare tutti i prodotti ordinabili e quindi potete scegliere in base alle vostre esigenze.

Il Cubi 5 di cui parleremo oggi è disponibile sia nella versione bianca che completamente nero e sta nel palmo della mano.

Msi Cubi 5 recensione

Nella parte frontale possiamo trovare il tasto di accensione, porta Type-c, porta usb 3.0 e i due jack standard per cuffie e microfono.

Nella parte posteriore invece troviamo l’entrata per l’alimentazione, delle bocchette per l’area, una DisplayPort e una hdmi come uscite video, lan e altre quattro porte usb di cui 2 da 3.0 e due normali.

All’interno è presente una ventola per il raffreddamento, veramente molto molto silenziosa. Chiaramente non generano grosse prestazioni quindi sono ideali per un utilizzo abbastanza base come per casa o piccoli uffici.

Il massimo che possono montare è un processore i7 ma comunque rimane un quad core con 8 threads ed è disponibile anche con i5 o con i3 e le restanti.

Quindi essendo un computer a tutti gli effetti, si apre uno scenario quasi infinito per gli utilizzi. Come vi dicevo è consigliatissimo un po’ per ufficio, casa o un utilizzo similare. Poco tempo fa un cliente l’ha acquistato per un utilizzo con dei telescopi era una cosa molto specifica, però essendo con ingombro veramente ridotto e con potenza tale da gestire il software specifico, lo rendevano adatto per quel cliente.

Adesso vi faccio vedere una particolarità di questi mini computer che è nella parte posteriore, cioè due forellini che permettono di attaccare, con la piastra data in dotazione, il pc ad un monitor con attacco Vesa.

Msi Cubi 5 recensione

Quindi andate nella parte posteriore del monitor, attaccate la piastra con le viti fornite nel Cubi e la pallicate nella parte posteriore.

Come vedete, potete agganciare il cubo alla piastra e vi permetterà di avere un vero All in One con accesso da dietro il monitor.

Come potete vedere dalla foto c’è un banco già montato e uno slot libero quindi è possibile montarci 2 slot per la ram e un ssd m2 e un ssd da 2 pollici. Con i cavi messi a disposizione potete collegarci anche un hard disk attacco sata.

Msi Cubi 5 recensione

Ssd da 2 pollici e mezzo che dovrà essere fermato tramite gli appositi fori sul coperchio per poi richiederlo tranquillamente. La ram massima espandibile è 64 gigabyte quindi 2 banchi di ram da 32gb.

Ha la connessione Lan e il wi-fi 6 quindi ultraveloce e bluetooth versione 5.

L’unica piccolissima pecca che ho potuto riscontrare è la porta type-c nella parte frontale che non ha funzione di uscita video quindi non supporta un eventuale monitor in collegamento thunderbolt. E’ una porta type-c ultra velocemente quindi 3.0 però solo per lo scambio.

La recensione finisce qui e vi ricordo come sempre di iscrivervi al nostro canale YouTube per non perdervi le nostre ultime novità.

Articolo precedenteNuovo Case Cooler Master ASSURDO! – Unboxing + Recensione
Articolo successivoScattiamo insieme con Leica Q2! – Leica TechStories On The Road
Ciao sono Luca, per gli amici Polo! Amo la tecnologia, Computer e Gaming sono il mio pane quotidiano!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito è protetto da reCAPTCHA, ed è soggetto alla Privacy Policy e ai Termini di utilizzo di Google.

Captcha verification failed!
CAPTCHA user score failed. Please contact us!