Filtri per fotografia notturna? Mettiamo alla provia il filtro Kase Neutral Night

232
0

In questo articolo vi parlo di fotografia notturna di paesaggio, nello specifico di un filtro fenomenale per la fotografia notturna!

Vi avevo già elencato le caratteristiche e funzionalità di questa tipologia di filtri fotografici in studio all’interno di questo articolo.

Ma visto che non mi piace spiegare le cose solo a livello teorico, è arrivato il momento di mostravi qualcosa sul campo!

Il filtro in questione è un Neutral Night di Kase!

Filtri per fotografia notturna di paesaggio: a cosa serve un filtro Neutral Night?

fotografia-notturna-di-paesaggio-ponte-vecchio-filtri-kase-neutral-night

Già dal titolo è possibile intuire qualcosa…

Il neutral night è un filtro che infatti va ad eliminare l’inquinamento luminoso nei paesaggi notturni.

Avete presente quella patina arancione che compare con le luci al sodio e le luci più calde?

Infatti, anche se le luci si stanno modernizzando e ci sono sempre più luci a led, c’è sempre un po’ di inquinamento in fase di scatto con le lunghe esposizioni.

Quindi è il momento di posizionare il cavalletto (mi raccomando, massima stabilità!), con sopra la Sony Alpha 7R3 con 17-28mm da alternare con un 28-75.

Allora uno potrebbe dire: “Vabbè Walter ma io posso andare in post produzione a fare il bilanciamento del bianco”

filtri-per-fotografia-notturna-di-paesaggio

La cosa non è però corretta al 100%!

Perché questo filtro neutral night non va a cambiare la temperatura colore di tutta l’immagine, bensì permette di far diventare più bianca la luce arancione, oltre a far risaltare maggiormente il blu del cielo.

Quindi farò delle prove con temperatura colore automatica e la macchina riuscirà a mettere al meglio la temperatura colore adeguata per la scena grazie a questo filtro.

Utile anche per chi fa video, perché in post produzione di un video la temperatura colore è difficile da lavorare, a meno che non giriate in raw.

filtro-fotografico-kase-neutral-night
Entrambe le foto a confronto sono realizzate con gli stessi parametri, sia di esposizione che di bilanciamento del bianco

Il filtro Neutral Night Kase quindi aiuta parecchio ad avere già una temperatura colore corretta, dato che non è possibile misurarla a distanza nel paesaggio.

Adesso farò delle prove con temperatura colore automatica e con temperatura colore luce diurna, così da avere un po’ di comparazioni e vedere meglio il valore di questo filtro per fotografia notturna.

filtri-per-fotografia-notturna-ponte-vecchio

Finché non si prova con mano non si riesce a capire bene il risultato di questi filtri per la fotografia notturna di paesaggio!

Spero vi sia stato utile per capire la differenza, mettendo le foto realizzate, con e senza filtro, a confronto.


E se facessimo un prossimo video incentrato solo sulle foto alle stelle, magari in un luogo più selvaggio come ad esempio sulle Dolomiti?

Fateci sapere se vi potrebbe interessare dicendocelo nei commenti!

Intanto andate a vedere quest’altro video sempre direttamente sul campo dove andiamo a fare altri scatti.

Articolo precedenteVelocizzare la post produzione di una foto con questo strumento di Lightroom!
Articolo successivoLe migliori impostazioni per caccia fotografica!
Sono Walter Quiet: fotografo fiorentino di 27 anni, sono il punto di riferimento per la fotografia in Ollo Store. Condivido consigli, tecniche e tutorial per chi ama la fotografia in modo non convenzionale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito è protetto da reCAPTCHA, ed è soggetto alla Privacy Policy e ai Termini di utilizzo di Google.