MSI serie Pro Desk Recensione

266
0

Ciao ragazzi oggi faremo una recensione sui prodotti MSI della linea PRO. In questo caso abbiamo due mini computer: DP 21 e DP 20Z.

Sono entrambi due prodotti di fascia Consumer e hanno una linea veramente molto compatto pur offrendo discrete prestazioni. Variano dal processore I3 a I7 nel caso del DP21 o da Ryzen 3 a Ryzen 7 nel caso del DP20Z.

Sul nostro sito troverete tutte le varianti e tutti i prodotti disponibili. Sono equipaggiati con il sistema operativo Windows 10 o 11 se già aggiornato.

Msi DP21

Il DP21 è veramente molto compatto con design minimale, abbastanza semplice e completamente nero. In questo caso abbiamo qua in prova un I5 con ram da 8GB, memoria SSD con possibilità di espansione come di consueto per MSI.

Nella parte frontale troviamo: tasto d’accensione, jack, cuffie e microfono, 4 usb 2.0. Nella parte posteriore 4 usb 3.0, sempre i soliti jack, alimentazione, una porta hdmi per un monitor e due porte COM. Particolare la presenza di queste due porte perché di solito predisposto per essere collegato ad un POS o a una cassa. Porte che è un po’ in disuso ma per le piccole aziende che hanno alcuni dispositivi con queste porte, è veramente un prodotto fenomenale perché ti dà la possibilità di collegarle direttamente senza nessun adattatore.

Vediamo la parte interna! Smontandolo si può vedere subito il sistema di raffreddamento con classica ventola molto comoda perché ha un attacco socket standard quindi se si guasta si può cambiare. All’interno troviamo SSD M2 pre installato, un banco di RAM e una scheda wireless.

msi serie pro desk recensione interno

Per l’espansione è possibile aggiungere un banco di RAM e uno o due SSD/hard disk da 2,5. Ci sono due Sata liberi ed in dotazione vengono sempre forniti i vari cavettini per sata e alimentazione scheda madre.

E’ facile da aprire, basta svitare 2 viti e viene via la parte che copre tutto l’interno. Questo permette di eseguire upgrade o pulizia se fosse necessario.

Altre cose da segnalare sono la base che viene fornita da Msi per tenerlo in sicurezza quando è in posizione verticale; oppure la staffa, sempre presente in dotazione, che permette di attaccare il pc a dei monitor vesa per farlo diventare un all-in-one e minimizzare gli spazi.

Msi DP20Z

La controparte Ryzen con processori AMD è il modello di DP20Z. La nomenclatura, forma e altezza sono leggermente diversi rispetto al DP21. Anche in questo caso si trova processore da un Ryzen 3 a un Ryzen 7 serie 5700, tutti con scheda grafica integrata. Ram da 8 a 16GB, SSD con possibilità di variazioni quindi si possono smontare per installare o più RAM o un SSD diverso. Ha Windows 10 a bordo con connessione wireless.

Nella parte frontale sono presenti i soliti jack per audio e microfono, una porta type C 3.0 non è thunderbolt e una porta usb 2.0 Nella parte posteriore abbiamo il collegamento per l’alimentatore, tre porte video display port, hdmi e vga quindi c’è una vasta scelta per collegare uno o più monitor. Gli attacchi per le antenne wireless che sono fornite in dotazione, due porte usb 2.0 più altre due porte 3.0 e la LAN per internet.

Andiamo a smontarlo e vediamo l’interno! C’è una ventola di raffreddamento AMD ottima perché ha l’attacco AM4 quindi se in futuro volete cambiare il dissipatore è possibile con un dissipatore standard per AM4.

Troviamo un collegamento per SSD M2, due slot per le RAM SODIMM, dissipatore e sempre tramite la staffa presente all’interno, è possibile espandere la memoria con un secondo hard disk o ssd da 2 pollici e mezzo.

msi serie pro desk recensione interno

Nella confezione è presente la staffa per l’attacco VESA quindi anche questo modello si può attaccare ai monitor che lo prevedono.

Conclusioni

Altre specifiche importanti da segnalare sono RAM espandibilità massima a 64 gb in entrambi i casi e Wi-Fi 6. Supporto monitor fino a 4k quindi comunque se avete necessità di collegare un monitor con risoluzione 4k è supportata in entrambi i casi.

Concludo dicendo che rimangono due prodotti versatili, la versione Intel è consigliata per piccole e medie imprese con le porte COM che possono diventare utilissime per pos o dispositivi simili.

La versione AMD ha 2-3 porte video in più rispetto alla versione standard quindi è più comodo se avete necessità di collegare diversi monitor con diverse prese.

Rimangono prodotti molto più comodi e utili rispetto a un desktop standard perché hanno una piccola possibilità di upgrade, magari non è così chiaramente elevata come potrebbe essere un pc assemblato, però con una RAM in più e un SSD secondario, diventano comunque aggiornabili anche per il futuro.

Quindi ingombro minimo, abbastanza potenza arrivando a processori come I7 o Ryzen 7 facilità di pulizia e verifica all’interno per i componenti, che dire? Il prodotto è fantastico!

Grazie a tutti! Mi raccomando iscrivetevi al nostro canale YouTube per poter rimanere aggiornati su tutte le nostre novità. Visto che avete letto questo articolo potrebbe interessarvi anche Recensione MSI Cubi 5 – Piccolo ma potente!

Articolo precedenteCome aggiornare Firmware alle fotocamere Leica
Articolo successivoMonitor MSI Modern MD241PW – Davvero incredibile!
Ciao sono Luca, per gli amici Polo! Amo la tecnologia, Computer e Gaming sono il mio pane quotidiano!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito è protetto da reCAPTCHA, ed è soggetto alla Privacy Policy e ai Termini di utilizzo di Google.