Assemblaggio PC Gaming con CPU 12° gen e Nvidia RTX 3070

931
0

Oggi ho deciso di farvi vedere un assemblaggio di un nostro pc gaming, un G2 MSI Competitive.

La configurazione prevede:

Partiamo sempre prima di tutto dalla scheda madre dove andremo a montare il processore, ram ed ssd. La preparazione iniziale è
sempre questa e vi consiglio di usare sempre un tappetino o qualcosa di simile anche abbastanza morbido.

Processore – Intel 12° generazione Alder Lake I7 12.700 KF

Per quanto riguarda il processore fate sempre molta attenzione al socket della scheda madre quando mettete il processore perché i piedini sono molto importanti e non vanno assolutamente mai piegati. Controllate sempre la direzione.

processore intel

Il socket 1700 del nuovo Intel ha due fessurine in alto e in basso, corrispondente sempre anche al socket della scheda madre

Nel caso specifico le scritte devono essere rivolte verso di voi quando montate la scheda madre.

SSD – Kingston da 1TB

In questo caso stiamo utilizzando un 3.0. La scheda madre di solito ha tre possibilità per l’M2, il primo solitamente è il 4.0 quindi la Ram scelta non sarebbe compatibile. Lo andiamo a montare o nel secondo o nel terzo slot quindi togliete il Plate e montate l’SSD.

Ram 16GB DDR4

Avendo doppio canale mi raccomando sempre sul secondo e il quarto slot.

ram andata ddr4 16gb

Case – Msi Vampiric

Apriamo le pareti del case e diamo una rapida occhiata. E’ un ATX esteso quindi per le schede madri ATX con l’alimentatore posizionato nella parte bassa. La ventola RGB è nella parte posteriore e il pannello frontale, anch’esso con striscia RGB integrata, può essere collegato semplicemente installandolo lo Chassis.

Nella parte superiore abbiamo la griglia, vari bottoni di accensione, led, porte usb, entrata per microfono e cuffie.

case msi vampiric 300

Nella parte posteriore ci sono i vari cavi di collegamento per USB e l’accensione, con il Controller per le ventole e poi le fascette che ci aiutano per il cablaggio finale.

case vampiric 300

Sotto è presente lo slot per l’eventuale Hard Disk dove troviamo tutto l’occorrente per montarlo. La configurazione di questo PC non prevede un hard disk da 3 pollici e mezzo quindi questo spazio non ci servirà, almeno per il momento.

Appena posizionato il case diamo un’occhiata alle basi dove andrà ad appoggiare la scheda madre, in questo caso è già predisposto con tutti e nove i piedini. Posizioniamo la scheda madre e adesso mettiamo le viti e la fissiamo.

case vampiric 300r scheda madre

Appena fissata la scheda madre andiamo a posizionare le varie ventole e sistemare i vari cavetti che sono sparzi per il Case.

Controllate sempre dove posizionare i vari cavi per nasconderli e non farli vedere. Dopo averli nascosti passiamo al prossimo componente.

Dissipatore a Liquido Itek

In questo caso abbiamo scelto un dissipatore a liquido con tripla ventola con montaggio nella parte superiore.

Iniziamo intanto con la preparazione di tre ventole del socket. All’interno della confezione ci sono ovviamente tutti i vari accessori chiaramente pasta termica e tutte le viti di collegamento. Prendiamo le viti che ci servono e iniziamo a posizione le ventole con i cavi messi lateralmente così che quando lo posizioni, i cavi sono girati direttamente nella fessura per nasconderli dietro nella parte posteriore.

dissipatore a liquido itek

Prendiamo il Socket per posizionarci le staffe che andranno poi su

Il prossimo passo è installare il radiatore, lo fermiamo e poi mettiamo il Socket. Posizionate mi raccomando i cavi facendoli passare da dietro così da non vederli nella parte frontale.

dissipatore a liquido itek

Andiamo a mettere la base a stella nella parte posteriore della scheda madre per poi fissare il Socket. Preparata la nostra stella con le varie viti, andiamo a posizionarla da dietro.
Mettiamo i fermi per non far andare via la base e poi le viti che ci serviranno poi come base per appoggiarci il Socket 1700

cavi dissipatore

Successivamente mettiamo la pasta termica e poi fissiamo il Socket con le viti sempre a croce, quindi in obliquo se avete messo quella in alto a sinistra, la seconda quella in basso a destra.

Benissimo, il Socket è pronto. Questo lo possiamo girare.

Scheda Video Nvidia 3070

Proseguiamo con l’assemblaggio della scheda video. La scheda video ha le classiche varie entrate per i monitor e l’alimentazione che in questo caso sono 2 da 8 pin. Quando arriveremo all’alimentatore vi farò vedere nel dettaglio i cavi.

scheda video nvidia 3070

Questo case ha il fermo di sicurezza per la scheda video che vi consiglio sempre di posizionare, di installare, considerando che le ultime schede video, anche queste sono veramente grandi, quindi danno il supporto aiuta a tenerla ben salda.

Alimentatore Msi A750GF

Perfetto e l’ultima cosa da installare è l’alimentatore modulare, quindi adesso mettiamo tutti i cavi quelli di cui abbiamo bisogno e poi lo fermiamo al case.

Prima di tutto l’alimentazione della scheda madre e dalla cpu li riconosciamo dalla dicitura sul cavetto

Se vi servono altri cavi sono comunque messi a disposizione all’interno della scatola.

Normalmente sull’alimentatore ci sono le nomenclature delle parti del computer che andate a collegare quindi non si può sbagliare l’attacco. Lo posizioniamo nell’apposito spazio facendo attenzione che tornano i fori per fissarlo.

In base sempre a come è fatto il case, potete scegliere dove è meglio far passare i cavetti. Sistemate la parte dietro in modo che tutti i cavi tornino bene, Per quanto riguarda l’alimentazione della scheda video

Prima accensione G2 Msi Competitive

accensione ollo g2 competitive msi vampiric

Ok perfetto, le ventole girano, i led ci sono, computer finito! Adesso possiamo collegarlo ad un monitor per poter entrare nel Bios e sistemare tutte le impostazioni iniziali.

Pannelli

Procediamo a mettere i pannelli frontali e posteriori.

msi vampiric 300

Vi faccio vedere anche la parte posteriore, dove c’è il controller delle ventole che è fornito in questo dalla casa madre nel case quindi era già installato.

msi vampiric 300r

Tutto il cablaggio, i cavi non si vedono, tutto messo in modo preciso quindi posizioniamo anche il pannello posteriore.

msi vampiric

Colgo l’occasione per ricordarvi che queste sono soluzioni che pensiamo noi quindi li assembliamo direttamente. Possiamo comunque proporre delle alternative simili o comunque fare un pc secondo le vostre richieste.

Siamo sempre a disposizione per preventivi gratuiti senza impegno! Vi consigliamo di dare un’occhiata al nostro video che vi spiega in dettaglio come richiedere un video personalizzato Come richiedere un Pc su misura sul nostro sito.

Ecco altre guide inerenti a questo argomento che potrebbero esservi d’aiuto:

Come sempre vi ricordo di iscrivervi al nostro canale YouTube per non perdere le nostre ultime novità.

Grazie mille a tutti e alla prossima!

Articolo precedente24mm vs 35mm vs 50mm vs 85mm – Quale obiettivo scegliere?
Articolo successivoDJI Mini 3 Pro – Tutto quello che vorremmo da un drone
Ciao sono Luca, per gli amici Polo! Amo la tecnologia, Computer e Gaming sono il mio pane quotidiano!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito è protetto da reCAPTCHA, ed è soggetto alla Privacy Policy e ai Termini di utilizzo di Google.

Captcha verification failed!
CAPTCHA user score failed. Please contact us!